giovedì, maggio 11, 2006

A quale cibo non si sa dire di no?

Prendendo spunto da un divertente sondaggio, ho chiesto a nemo quale sia il cibo al quale non sa dire di no. Risposta: "le melanzane alla parmigiana"!
Quelle di mia suocera sono fantastiche, inarrivabili, so che ci mette la Fontina di Aosta. Io ci provo :-)

Per 4 persone (oppure 1 adulto e nemo neminis):

2 melanzane nere rotonde grandi
abbondante olio di semi di arachide
1 mozzarella fiordilatte
100 g parmigiano grattato
sugo di pomodoro (fresco o preparato con salsa di ottima qualità) con aglio e basilico

Ho sempre fretta, per cui taglio le melanzane e le friggo subito in olio abbondante e ben caldo, facendole scolare sulla carta assorbente. Nel frattempo preparo il sugo, con salsa di pomodoro, sale, aglio e basilico, tutto insieme a freddo; faccio cuocere per circa 10 minuti.
Metto in una pirofila un po' di sugo ed alterno strati di melanzane, sugo, mozzarella e parmigiano. Termino con una abbondante spolverata di parmigiano.
Cottura in forno tradizionale (30 minuti a 180°C) oppure microonde (10 minuti a 750 W con grill).

Pensando alle melanzane alla parmigiana mi viene in mente la mia amica Manù, che mi manca tanto. Melanzane fritte semplici o impanate, melanzane grigliate, mozzarella o solo parmigiano.. quanto abbiamo parlato dei vari modi di prepararle in ufficio!


_Cucina_

2 commenti:

babs ha detto...

La fontina???
ci provo anch'io al posto della mozzarella, secondo me vengono meglio.
Ti saprò dire.
baci,
babs

la zietta ha detto...

ciao, cara!
diciamo che con la fontina si ottiene una versione "nordica" delle melanzane alla parmigiana, quindi la ricetta viene un po' snaturata..ma sono buonissime!
la z.